Clients

Con chi collaboro

Clients

Con chi collaboro

Ho pensato e ripensato a come strutturare questa sezione del sito. Spesso in questi casi si inserisce semplicemente un carosello di marchi, ma mi sembrava una scelta un po' troppo fredda e anonima.

Mi piaceva l'idea di dire qualcosa in più sulle persone per e con cui lavoro, perché ci sono davvero delle belle storie. Il rapporto che si è creato negli anni, spesso va ben oltre lo scambio di mail: certo ci sono stima e fiducia reciproche, ma al di là dell'aspetto professionale è per me una confortante sensazione di familiarità e gratitudine.

Quelli che seguono sono dei brevi profili delle persone e delle imprese con cui collaboro e ho collaborato in questi anni: vi permetteranno di cogliere lo spirito che le anima. Il consiglio, però, è di andare oltre e di provare i loro prodotti e servizi 😉

Sono le imprese e le persone che le hanno create col lavoro di una vita, le vere protagoniste, senza le quali il lavoro del grafico non sarebbe che una pura speculazione estetica fine a se stessa.

Ho pensato e ripensato a come strutturare questa sezione del sito. Spesso in questi casi si inserisce semplicemente un carosello di marchi, ma mi sembrava una scelta un po' troppo fredda e anonima.

Mi piaceva l'idea di dire qualcosa in più sulle persone per e con cui lavoro, perché ci sono davvero delle belle storie. Il rapporto che si è creato negli anni, spesso va ben oltre lo scambio di mail: certo ci sono stima e fiducia reciproche, ma al di là dell'aspetto professionale è per me una confortante sensazione di familiarità e gratitudine.

Quelli che seguono sono dei brevi profili delle persone e delle imprese con cui collaboro e ho collaborato in questi anni: vi permetteranno di cogliere lo spirito che le anima. Il consiglio, però, è di andare oltre e di provare i loro prodotti e servizi 😉

Alberto Marchetti

Alberto Marchetti è una persona dalla creatività inesauribile, sempre lanciato su una nuova idea. Fare il gelato è una scelta di vita, oltre che una tradizione di famiglia. Da sempre è alla ricerca di materie prime di assoluta qualità: negli anni ha imbastito una rete di relazioni dirette con i produttori e con altri gelatieri per diffondere la cultura del gelato fatto a regola d'arte.

Se vi capita di essere a Torino, Alassio o Milano, non avete scuse: prendetevi un bel cono e lasciatevi sedurre dal miglior gelato che abbiate mai mangiato!

www.albertomarchetti.it

Photo © Courtesy Alberto Marchetti

Alberto Marchetti

Alberto Marchetti è una persona dalla creatività inesauribile, sempre lanciato su una nuova idea. Fare il gelato è una scelta di vita, oltre che una tradizione di famiglia. Da sempre è alla ricerca di materie prime di assoluta qualità: negli anni ha imbastito una rete di relazioni dirette con i produttori e con altri gelatieri per diffondere la cultura del gelato fatto a regola d'arte.

Se vi capita di essere a Torino, Alassio o Milano, non avete scuse: prendetevi un bel cono e lasciatevi sedurre dal miglior gelato che abbiate mai mangiato!

www.albertomarchetti.it

Photo © Courtesy Alberto Marchetti

Antico Mulino b&b

Cinzia e Marco hanno deciso di seguire il cuore. Così hanno lasciato Bologna per trasferirsi nella splendida cornice campestre dell'Appennino. Con l'amore e la passione per tutto ciò che racchiude in sé storie e tradizioni del passato, hanno ristrutturato il vecchio mulino di famiglia con i suoi muri in sasso e i solai in legno, mantenendo intatto il fascino originale e regalando agli ospiti la sensazione di entrare in una vecchia dimora di fine Ottocento.

Se mettete in cantiere una vacanza in Emilia Romagna, immergetevi in un'atmosfera d'altri tempi e regalatevi un soggiorno all'Antico Mulino.

anticomulino-bnb.it

Photo © Courtesy Antico Mulino b&b

Antico Mulino b&b

Cinzia e Marco hanno deciso di seguire il cuore. Così hanno lasciato Bologna per trasferirsi nella splendida cornice campestre dell'Appennino. Con l'amore e la passione per tutto ciò che racchiude in sé storie e tradizioni del passato, hanno ristrutturato il vecchio mulino di famiglia con i suoi muri in sasso e i solai in legno, mantenendo intatto il fascino originale e regalando agli ospiti la sensazione di entrare in una vecchia dimora di fine Ottocento.

Se mettete in cantiere una vacanza in Emilia Romagna, immergetevi in un'atmosfera d'altri tempi e regalatevi un soggiorno all'Antico Mulino.

anticomulino-bnb.it

Photo © Courtesy Antico Mulino b&b

Aree protette Alpi Marittime

Spesso, nelle afose domeniche d'estate, con il mio compagno organizziamo delle escursioni in montagna, per trovare un po' di refrigerio e staccare dalla settimana lavorativa. L’ente Aree Protette Alpi Marittime gestisce 2 parchi e 8 riserve, organizza eventi e attività dedicate ad adulti e bambini e promuove nuove forme di fruizione di questo straordinario patrimonio naturale della Granda. Ne è un esempio il Centro faunistico Uomini e Lupi di Entracque, uno splendido spazio multimediale dedicato al ritorno del lupo e al suo problematico rapporto con il territorio.

Quando la voglia di natura si fa sentire, sul sito delle Aree Protette trovate tutte le informazioni per organizzarvi una giornata indimenticabile in mezzo al verde. La provincia di Cuneo molto più della Langa!

www.areeprotettealpimarittime.it

Photo © A. Rivelli - Courtesy Aree protette Alpi Marittime

Aree protette Alpi Marittime

Spesso, nelle afose domeniche d'estate, con il mio compagno organizziamo delle escursioni in montagna, per trovare un po' di refrigerio e staccare dalla settimana lavorativa. L’ente Aree Protette Alpi Marittime gestisce 2 parchi e 8 riserve, organizza eventi e attività dedicate ad adulti e bambini e promuove nuove forme di fruizione di questo straordinario patrimonio naturale della Granda. Ne è un esempio il Centro faunistico Uomini e Lupi di Entracque, uno splendido spazio multimediale dedicato al ritorno del lupo e al suo problematico rapporto con il territorio.

Quando la voglia di natura si fa sentire, sul sito delle Aree Protette trovate tutte le informazioni per organizzarvi una giornata indimenticabile in mezzo al verde. La provincia di Cuneo molto più della Langa!

www.areeprotettealpimarittime.it

Photo © A. Rivelli - Courtesy Aree protette Alpi Marittime

Brambù

Brambù non è solo un food truck e non è solo un servizio catering. È un vero e proprio progetto di vita. Irene e Massimo sono compagni nella vita nel lavoro, amano il buon cibo, preparato con amore e con ottime materie prime. Girano l'Italia con il loro truck e una graziosissima "brambulotte". I loro burger sono semplicemente spaziali, e non lo dico per piaggeria ma perché è vero (io sono molto esigente a tavola...). Cibo di strada ma per veri gourmet 😉

Seguite tutte le tappe sulla loro pagina instagram @brambu_on_the_road. Avete un matrimonio, un evento, una festa da organizzare? Irene e Massimo offrono servizio in tutt'Italia e i loro allestimenti sono splendidi oltre che deliziosi 😉

www.brambu.it

Photo © Courtesy Brambù

Brambù

Brambù non è solo un food truck e non è solo un servizio catering. È un vero e proprio progetto di vita. Irene e Massimo sono compagni nella vita nel lavoro, amano il buon cibo, preparato con amore e con ottime materie prime. Girano l'Italia con il loro truck e una graziosissima "brambulotte". I loro burger sono semplicemente spaziali, e non lo dico per piaggeria ma perché è vero (io sono molto esigente a tavola...). Cibo di strada ma per veri gourmet 😉

Seguite tutte le tappe sulla loro pagina instagram @brambu_on_the_road. Avete un matrimonio, un evento, una festa da organizzare? Irene e Massimo offrono servizio in tutt'Italia e i loro allestimenti sono splendidi oltre che deliziosi 😉

www.brambu.it

Photo © Courtesy Brambù

Cantina Francone

C'è qualcosa di familiare che ti coglie quando varchi il cancello di Cantina Francone. Non saprei dire cosa, una sensazione di benvenuto, di buona accoglienza. Forse proprio perché è nella dimensione familiare e nel legame con il territorio che questa azienda ha saputo trovare la propria natura; nella salvaguardia di una tradizione che dura ormai da più di 50 anni, accompagnata da un costante sguardo al rinnovamento.
Mauro e i figli Fabrizio e Marco creano con passione e mano esperta un’ampia gamma di etichette, con una particolare inclinazione per vini piacevoli ed eleganti.

Se vi capita di fare un giro in Langa, vi consiglio di visitare l'azienda e attardarvi nella sala degustazioni per assaggiare le varie etichette raccontate direttamente dai produttori.

www.franconevini.com

Photo © Tino Gerbaldo, Courtesy Cantina Francone

Cantina Francone

C'è qualcosa di familiare che ti coglie quando varchi il cancello di Cantina Francone. Non saprei dire cosa, una sensazione di benvenuto, di buona accoglienza. Forse proprio perché è nella dimensione familiare e nel legame con il territorio che questa azienda ha saputo trovare la propria natura; nella salvaguardia di una tradizione che dura ormai da più di 50 anni, accompagnata da un costante sguardo al rinnovamento.
Mauro e i figli Fabrizio e Marco creano con passione e mano esperta un’ampia gamma di etichette, con una particolare inclinazione per vini piacevoli ed eleganti.

Se vi capita di fare un giro in Langa, vi consiglio di visitare l'azienda e attardarvi nella sala degustazioni per assaggiare le varie etichette raccontate direttamente dai produttori.

www.franconevini.com

Photo © Tino Gerbaldo, Courtesy Cantina Francone

Cascina Colmo

Fabrizio è ingegnere meccanico, ma coltiva (è proprio il caso di dirlo!) da sempre una grande passione per la terra. Già da ragazzo aiutava il padre Giuseppe a gestire un piccolo allevamento di vacche da latte di alta qualità. Ora coltiva farro e produce pasta, farina e altri prodotti a base di questo cereale. La mentalità da ingegnere però gli è rimasta e adesso sta cercando il modo di costruirsi da solo una macchina per fare il farro perlato.

Se siete dei buongustai, sperimentate tutte le ricette possibili con la pasta al farro di Cascina Colmo. Io l'ho provata abbinandola a pesti e sughi di ogni genere e ogni volta avrei fatto volentieri il bis, il tris e il quadris...

cascina.colmo@gmail.com

Photo © Cascina Colmo

Cascina Colmo

Fabrizio è ingegnere meccanico, ma coltiva (è proprio il caso di dirlo!) da sempre una grande passione per la terra. Già da ragazzo aiutava il padre Giuseppe a gestire un piccolo allevamento di vacche da latte di alta qualità. Ora coltiva farro e produce pasta, farina e altri prodotti a base di questo cereale. La mentalità da ingegnere però gli è rimasta e adesso sta cercando il modo di costruirsi da solo una macchina per fare il farro perlato.

Se siete dei buongustai, sperimentate tutte le ricette possibili con la pasta al farro di Cascina Colmo. Io l'ho provata abbinandola a pesti e sughi di ogni genere e ogni volta avrei fatto volentieri il bis, il tris e il quadris...

cascina.colmo@gmail.com

Photo © Cascina Colmo

Cascina Pizzo

Arrivati alle porte di Mondovì Piazza, imboccate Strada del Gius, una via che scende lungo il fianco della collina per terminare in un breve pianoro. Qui, il vostro sguardo sarà catturato da una lunga fila di arnie coloratissime. La famiglia Odenato conta attualmente più di 200 famiglie di api. Oltre al miele, produce nocciole sulle colline circostanti, che trasforma e commercializza direttamente. La sostenibilità da sempre è la cifra di Cascina Pizzo: coltivare nel rispetto dell'ambiente significa tutelare la nostra salute e quella dei nostri insetti più preziosi, le api appunto.

Voglia di dolcezza? Scrivete a cascinapizzo@gmail.com per rifornire la vostra dispensa di nocciomiele e altre delizie. Solo per veri golosauri!

cascinapizzo@gmail.com

Cascina Pizzo

Arrivati alle porte di Mondovì Piazza, imboccate Strada del Gius, una via che scende lungo il fianco della collina per terminare in un breve pianoro. Qui, il vostro sguardo sarà catturato da una lunga fila di arnie coloratissime. La famiglia Odenato conta attualmente più di 200 famiglie di api. Oltre al miele, produce nocciole sulle colline circostanti, che trasforma e commercializza direttamente. La sostenibilità da sempre è la cifra di Cascina Pizzo: coltivare nel rispetto dell'ambiente significa tutelare la nostra salute e quella dei nostri insetti più preziosi, le api appunto.

Voglia di dolcezza? Scrivete a cascinapizzo@gmail.com per rifornire la vostra dispensa di nocciomiele e altre delizie. Solo per veri golosauri!

cascinapizzo@gmail.com

Comitato Landandè

Prima di trasferirmi a Mondovì per amore, ammetto di non aver mai frequentato la Langa monregalese. Per la gita fuori porta della domenica, da Cherasco era più agevole spostarsi sulle colline del Barolo o intorno a Barbaresco, o fare un'escursione al Parco delle Rocche del Roero.
Ora invece mi capita spesso di fare lunghe passeggiate con il mio compagno in alta Langa e il sentiero Landandè è un'ottima occasione per riscoprire un angolo di territorio troppo a lungo dimenticato. Qui non incontrerete blasonati vigneti ma un paesaggio agreste placido e sonnacchioso, puntellato da piccole, graziose cappelle. Il percorso studiato dal Comitato Landandè si snoda per 55 km attraverso i comuni di Briaglia, Vicoforte, Niella Tanaro, San Michele Mondovì e Mondovì.

Allora, che aspettate a mettervi in cammino? Lasciate per una volta i sentieri noti: quelli ignoti potrebbero sorprendervi!

sentierolandande.it

Photo © Courtesy Comitato Landandè

Comitato Landandè

Prima di trasferirmi a Mondovì per amore, ammetto di non aver mai frequentato la Langa monregalese. Per la gita fuori porta della domenica, da Cherasco era più agevole spostarsi sulle colline del Barolo o intorno a Barbaresco, o fare un'escursione al Parco delle Rocche del Roero.
Ora invece mi capita spesso di fare lunghe passeggiate con il mio compagno in alta Langa e il sentiero Landandè è un'ottima occasione per riscoprire un angolo di territorio troppo a lungo dimenticato. Qui non incontrerete blasonati vigneti ma un paesaggio agreste placido e sonnacchioso, puntellato da piccole, graziose cappelle. Il percorso studiato dal Comitato Landandè si snoda per 55 km attraverso i comuni di Briaglia, Vicoforte, Niella Tanaro, San Michele Mondovì e Mondovì.

Allora, che aspettate a mettervi in cammino? Lasciate per una volta i sentieri noti: quelli ignoti potrebbero sorprendervi!

sentierolandande.it

Photo © Courtesy Comitato Landandè

Compagnia Gelatieri

La Compagnia Gelatieri si presenta al grande pubblico nel 2016, durante Terra Madre Salone del Gusto di Torino, trasformando i portici di via Po nella “Via del Gelato”. Il riscontro di pubblico è enorme. ⁣Nata da un’idea di Alberto Marchetti, Andrea Soban e Paolo Brunelli, in collaborazione con la Fondazione Slow Food per la Biodiversità, si pone come obbiettivo la promozione di un gelato buono, pulito e giusto, che nasca dalle migliori materie prime, rispetti l'ambiente, la biodiversità e il lavoro delle persone coinvolte lungo tutta la filiera. ⁣⁣I progetti promossi dall’associazione contribuiscono a diffondere maggiore consapevolezza, narrano i valori che stanno dietro la produzione di un vero gelato artigianale e ci forniscono strumenti e conoscenze che possono venirci in aiuto quando decidiamo di acquistare un prodotto.⁣

Non perdetevi le varie iniziative della Compagnia Gelatieri: vi regalerete vere esperienze di gusto!⁣

www.facebook.com/compagniagelatieri⁣

Photo © Wilson Santinelli, Courtesy Compagnia Gelatieri⁣

Compagnia Gelatieri

La Compagnia Gelatieri si presenta al grande pubblico nel 2016, durante Terra Madre Salone del Gusto di Torino, occupando i portici di via Po trasformati per l’occasione nella “Via del Gelato”. Il riscontro di pubblico è enorme. ⁣Nata da un’idea di Alberto Marchetti, Andrea Soban e Paolo Brunelli, in collaborazione con la Fondazione Slow Food per la Biodiversità, si pone come obbiettivo la promozione di un gelato buono, pulito e giusto, un gelato di qualità che nasca dalle migliori materie prime, rispetti il lavoro delle persone coinvolte lungo tutta la filiera e tuteli ambiente e biodiversità in tutte le fasi produttive. ⁣⁣I progetti promossi dall’associazione contribuiscono a diffondere maggiore consapevolezza, narrano i valori che stanno dietro la produzione di un vero gelato artigianale e ci forniscono strumenti e conoscenze che possono venirci in aiuto quando decidiamo di acquistare un prodotto.⁣

Non perdetevi le varie iniziative della Compagnia Gelatieri: vi regalerete vere esperienze di gusto!⁣

www.facebook.com/compagniagelatieri⁣

Photo © Wilson Santinelli, Courtesy Compagnia Gelatieri⁣

Comune di Bene Vagienna

La prima volta che sono stata a Bene Vagienna frequentavo la scuola media. La nostra classe seguiva un corso di archeologia e il signor Toma, l'archeologo che teneva le lezioni, ci aveva portato in gita al sito di epoca romana che sorge poco fuori il centro abitato. L'idea che ci fossero dei resti di 2000 anni così vicino a casa, mi aveva davvero entusiasmato, tanto che ci tornai anni dopo, ormai universitaria, per scattare delle foto per l'esame di fotografia.

Se siete di passaggio in provincia di Cuneo, aggiungete Bene Vagienna al vostro itinerario e non limitatevi a visitare il sito archeologico: anche il paese, con i suoi palazzi nobiliari, le chiese e l'atmosfera tranquilla, vi conquisterà.

www.turismo.comune.benevagienna.cn.it

Photo © Curtesy Comune di Bene Vagienna

Comune di Bene Vagienna

La prima volta che sono stata a Bene Vagienna frequentavo la scuola media. La nostra classe seguiva un corso di archeologia e il signor Toma, l'archeologo che teneva le lezioni, ci aveva portato in gita al sito di epoca romana che sorge poco fuori il centro abitato. L'idea che ci fossero dei resti di 2000 anni così vicino a casa, mi aveva davvero entusiasmato, tanto che ci tornai anni dopo, ormai universitaria, per scattare delle foto per l'esame di fotografia.

Se siete di passaggio in provincia di Cuneo, aggiungete Bene Vagienna al vostro itinerario e non limitatevi a visitare il sito archeologico: anche il paese, con i suoi palazzi nobiliari, le chiese e l'atmosfera tranquilla, vi conquisterà.

www.turismo.comune.benevagienna.cn.it

Photo © Curtesy Comune di Bene Vagienna

Emanuela Fusco Dottore Commercialista

Ho conosciuto Emanuela ai tempi dell’università. Prendevamo lo stesso pullman, lei allora faceva praticantato in uno studio di Fossano.
Ci siamo trovate subito. Manco a dirlo, quando ho aperto la partita iva è diventata anche la mia commercialista. Per una come me che non capisce granché di contabilità e gestione fiscale risulta quasi incomprensibile come ci possano essere persone davvero appassionate all’argomento, eppure esistono ed Emanuela è una di queste. Maniaca della precisione, sempre aggiornata sulle nuove disposizioni, qualsiasi domanda tu abbia in materia, lei trova la risposta che ti occorre.

Non aspettatevi però il solito, noioso dottore ingessato nel suo ruolo: commercialista sì ma con anima. Ama i colori, la narrativa e le scarpe da ginnastica 🙂

fu.emanuela@gmail.com

Emanuela Fusco Dottore Commercialista

Ho conosciuto Emanuela ai tempi dell’università. Prendevamo lo stesso pullman, lei allora faceva praticantato in uno studio di Fossano.
Ci siamo trovate subito. Manco a dirlo, quando ho aperto la partita iva è diventata anche la mia commercialista. Per una come me che non capisce granché di contabilità e gestione fiscale risulta quasi incomprensibile come ci possano essere persone davvero appassionate all’argomento, eppure esistono ed Emanuela è una di queste. Maniaca della precisione, sempre aggiornata sulle nuove disposizioni, qualsiasi domanda tu abbia in materia, lei trova la risposta che ti occorre.

Non aspettatevi però il solito, noioso dottore ingessato nel suo ruolo: commercialista sì ma con anima. Ama i colori, la narrativa e le scarpe da ginnastica 🙂

fu.emanuela@gmail.com

Photo © Curtesy xx

Ferramenta Massimino

Le ferramente hanno sempre avuto su di me un certo fascino, da imputare, credo, a quel sottile piacere insito nella pratica catalogatoria e collezionatoria che mi assale di tanto in tanto... Aggeggi di ogni genere, forma, colore e dimensioni, molti dei quali non ho nemmeno idea di come si chiamino né, tantomeno, della loro funzione. Ferramenta Massimino è un'attività di famiglia da ormai 40 anni. Fabrizio e i suoi familiari e colleghi si destreggiano tra migliaia di referenze e sanno sempre consigliarti per il meglio.

E magari soddisfare anche una tua curiosità riguardo l'ultima diavoleria nel magico mondo del bricolage!

massimino-flli-snc.business.site

Photo © Courtesy Ferramenta Massimino

Ferramenta Massimino

Le ferramente hanno sempre avuto su di me un certo fascino, da imputare, credo, a quel sottile piacere insito nella pratica catalogatoria e collezionatoria che mi assale di tanto in tanto... Aggeggi di ogni genere, forma, colore e dimensioni, molti dei quali non ho nemmeno idea di come si chiamino né, tantomeno, della loro funzione. Ferramenta Massimino è un'attività di famiglia da ormai 40 anni. Fabrizio e i suoi familiari e colleghi si destreggiano tra migliaia di referenze e sanno sempre consigliarti per il meglio. E magari soddisfare anche una tua curiosità riguardo l'ultima diavoleria nel magico mondo del bricolage!

massimino-flli-snc.business.site

Photo © Courtesy Ferramenta Massimino

Kalatà

Nel 2007 mandai un cv a Kalatà senza avere ben chiaro di cosa si occupasse: il sito era bello e si parlava di cultura e tanto bastò. Quando cominciai a lavorare da Areagrafica, scoprii che non solo occupava l’ufficio a fianco, ma era anche un cliente dello studio e così ebbi la fortuna di seguirne molti progetti. Oggi Kalatà è un’impresa sociale che progetta percorsi inediti di visita in un perfetto connubio tra divertimento e contenuti, profondità e leggerezza. I suoi ambiti di azione sono tanti, ma l’obiettivo rimane quello di contribuire a far sì che il nostro patrimonio artistico e culturale continui a essere il cuore pulsante di questo Paese. In tempi non facili per il mondo culturale è ancora più importante lavorare perché tale patrimonio non esaurisca il suo ruolo a mero vessillo di un passato ormai archiviato, ma che viva e cresca con noi, che ci alimenti con la sua ricchezza e si alimenti della nostra capacità di sognare un altro domani.

Non perdetevi il prossimo emozionante evento firmato Kalatà e lasciatevi meravigliare!

https://kalata.it

Kalatà

Quando nel 2007 mandai un cv a Kalatà non avevo ben chiaro cosa facessero: il sito era bello e si parlava di cultura e tanto bastò. Quando cominciai a lavorare da Areagrafica, scoprii che non solo occupava l’ufficio a fianco, ma era anche un cliente dello studio e così mi capitò di seguire molti progetti per loro. Oggi Kalatà è un’impresa sociale che progetta percorsi inediti di visita a beni architettonici in un perfetto connubio tra divertimento e contenuti, profondità e leggerezza. I suoi ambiti di azione sono tanti, ma l’obiettivo rimane quello di contribuire a far sì che il nostro patrimonio artistico e culturale continui a essere il cuore pulsante di questo Paese, una bellezza in cui riscoprire la nostra identità. In tempi non facili per il mondo culturale è ancora più importante lavorare perché il ruolo del nostro patrimonio non si esaurisca a mero vessillo di un passato ormai archiviato, ma che viva e cresca con noi, che ci alimenti con la sua ricchezza e si alimenti della nostra capacità di sognare un altro domani.

Non perdetevi il prossimo emozionante evento firmato Kalatà e lasciatevi meravigliare!

https://kalata.it

La Campore

La Campore è un'azienda vitivinicola immersa nel verde, a breve distanza dallo splendido Parco del Castello di Masino. La famiglia di Alessandro ha acquistato il rustico con terreni annessi negli anni 70 dai Conti di Valperga. Grazie alla sua posizione favorevole, queste zone erano già state in passato adibite alla coltivazione della vite. La Campore ha ripreso l'originaria vocazione di questi luoghi, mettendo a dimora vitigni autoctoni come l'Erbaluce di Caluso e il Canavese rosso.

Prendetevi un giorno per una gita al castello di Masino e, sulla via del ritorno, passate da La Campore per fare un po' di scorta per la vostra cantina.

lacampore.it

Photo © Courtesy La Campore

La Campore

La Campore è un'azienda vitivinicola immersa nel verde, a breve distanza dallo splendido Parco del Castello di Masino. La famiglia di Alessandro ha acquistato il rustico con terreni annessi negli anni 70 dai Conti di Valperga. Grazie alla sua posizione favorevole, queste zone erano già state in passato adibite alla coltivazione della vite. La Campore ha ripreso l'originaria vocazione di questi luoghi, mettendo a dimora vitigni autoctoni come l'Erbaluce di Caluso e il Canavese rosso.

Prendetevi un giorno per una gita al castello di Masino e, sulla via del ritorno, passate da La Campore per fare un po' di scorta per la vostra cantina.

lacampore.it

Photo © Courtesy La Campore

La Lunatica

Alessio e Marzia coltivano insieme il progetto di una fattoria organica. Producono miele e zafferano e ogni anno sperimentano qualche prodotto nuovo da proporre ai numerosi mercatini cui partecipano. Quest'anno la "primizia" è un'edizione limitata di polline. Marzia ha un gusto squisito nell'allestire i banchetti e realizzare confezioni particolari.

Se dovete fare un regalo (anche a voi stessi!), scegliete uno dei loro prodotti; sosterrete, così, un modo di fare agricoltura attento all'ambiente e alla salute.

La Lunatica Facebook

Photo © Courtesy La Lunatica

La Lunatica

Alessio e Marzia coltivano insieme il progetto di una fattoria organica. Producono miele e zafferano e ogni anno sperimentano qualche prodotto nuovo da proporre ai numerosi mercatini cui partecipano. Quest'anno la "primizia" è un'edizione limitata di polline. Marzia ha un gusto squisito nell'allestire i banchetti e realizzare confezioni particolari.

Se dovete fare un regalo (anche a voi stessi!), scegliete uno dei loro prodotti; sosterrete, così, un modo di fare agricoltura attento all'ambiente e alla salute.

La Lunatica Facebook

Photo © Courtesy La Lunatica

La Quintessenza

Da bambino Giuseppe aiutava spesso il padre a lavorare gli impasti al forno del paese, imparando così a riconoscere profumi e sapori e a distinguere un pane fatto a regola d’arte da un prodotto banale. La passione per gli ingredienti genuini e per le cose fatte bene inizia proprio da lì. Quando crea “La Quintessenza” nel 1987, Giuseppe porta con se questi valori e intraprende un percorso di ricerca continua delle migliori materie prime: ricette semplici a base di oli, burri ed estratti vegetali naturali, oli essenziali puri e principi attivi pregiati contraddistinguono tutti i suoi prodotti cosmetici.

“La Quintessenza” ha anche un centro estetico: prendete un appuntamento per una giornata di relax e benessere e per testare prodotti cosmetici di assoluta eccellenza.

www.laquintessenza.it

Photo © Courtesy La Quintessenza

La Quintessenza

Da bambino Giuseppe aiutava spesso il padre a lavorare gli impasti al forno del paese, imparando così a riconoscere profumi e sapori e a distinguere un pane fatto a regola d’arte da un prodotto banale. La passione per gli ingredienti genuini e per le cose fatte bene inizia proprio da lì. Quando crea “La Quintessenza” nel 1987, Giuseppe porta con se questi valori e intraprende un percorso di ricerca continua delle migliori materie prime: ricette semplici a base di oli, burri ed estratti vegetali naturali, oli essenziali puri e principi attivi pregiati contraddistinguono tutti i suoi prodotti cosmetici.

“La Quintessenza” ha anche un centro estetico: prendete un appuntamento per una giornata di relax e benessere e per testare prodotti cosmetici di assoluta eccellenza.

www.laquintessenza.it

Photo © Courtesy La Quintessenza

La Volpe e l'uva Agriturismo

Immaginate una strada che a poco a poco si snoda tra i primi dolci colli di Langa e il Tanaro che scorre poco più in basso. Qualche campo, boschi, noccioli. Una lepre che lesta vi passa di fianco. E da qui, immaginate di aprire lo sguardo verso il fondovalle: le alpi abbracceranno il panorama da sud a ovest. Siete arrivati a La volpe e l’uva. Era il 2002 quando Cristina e la sua famiglia si sono trasferiti lì: è stato un periodo davvero difficile per varie vicissitudini, ma con grinta e tanto impegno hanno trasformato insieme quel posto in ciò che è oggi. Un luogo in cui approcciarsi a un modo più sostenibile di fare turismo, in cui sperimentare una cucina leggera, salutare e davvero a metri zero, acquistare prodotti aziendali, trascorrere qualche giorno di vero relax.

Dedicato a chi ha voglia di cicale, di robinie fiorite nell'aria, di un libro sotto la pergola, di un gatto sulle ciabatte, a chi ha voglia di una serata con le stelle sui capelli e una chitarra in mano...

www.agriturismolavolpeeluva.it

La volpe e l'uva Agriturismo

Immaginate una strada che a poco a poco si snoda tra i primi dolci colli di Langa e il Tanaro che scorre poco più in basso. Qualche campo, boschi, noccioli. Una lepre che lesta vi passa di fianco. E da qui, immaginate di aprire lo sguardo verso il fondovalle: le alpi abbracceranno il panorama da sud a ovest. Siete arrivati a La volpe e l’uva. Era il 2002 quando Cristina e la sua famiglia si sono trasferiti lì: è stato un periodo davvero difficile per varie vicissitudini, ma con grinta e tanto impegno hanno trasformato insieme quel posto in ciò che è oggi. Un luogo in cui approcciarsi a un modo più sostenibile di fare turismo, in cui sperimentare una cucina leggera, salutare e davvero a metri zero, acquistare prodotti aziendali, trascorrere qualche giorno di vero relax.

Dedicato a chi ha voglia di cicale, di robinie fiorite nell'aria, di un libro sotto la pergola, di un gatto sulle ciabatte, a chi ha voglia di una serata con le stelle sui capelli e una chitarra in mano...

www.agriturismolavolpeeluva.it

Leone

Visitare lo stabilimento di Leone è come entrare nel paese delle meraviglie: c'è qualcosa di fiabesco, un'atmosfera che ti fa tornare bambina. Tocchi con mano la qualità delle materie prime, la cura e la maestria artigiana del personale, gli antichi stampi in bronzo e quel profumo che mi ha tanto ricordato mia nonna e la sua immancabile scatola di latta piena di ginevrine e sukaj... Bellissimo anche il reparto di confezionamento dove sono ancora in funzione vecchie macchine che servivano a impacchettare le saponette, riconvertite oggi per vestire le mitiche scatolette di pastiglie, ormai icone del Made in Italy. E vogliamo parlare della fabbrica del cioccolato? Io non posso più fare a meno delle tavolette di fondente senza zucchero, mentre una mia cugina ha un serio problema con il Gianduioso: se lo mangia direttamente dal tubetto :-O

C'è uno shop on-line, le confezioni in latta sono splendide e come regalo fanno un figurone. Lasciatevi tentare!

shop.pastiglieleone.com

Photo © Courtesy Pastiglie Leone

Leone

Visitare lo stabilimento di Pastiglie Leone è come entrare nel paese delle meraviglie: c'è qualcosa di fiabesco, un'atmosfera che ti fa tornare bambina. Tocchi con mano la qualità delle materie prime, la cura e la maestria artigiana del personale, gli antichi stampi in bronzo e quel profumo che mi ha tanto ricordato mia nonna e la sua immancabile scatola di latta piena di ginevrine e sukaj... Bellissimo anche il reparto di confezionamento dove sono ancora in funzione delle vecchie macchine che servivano a impacchettare le saponette, riconvertite oggi per vestire le mitiche scatolette di pastiglie, diventate ormai un'icona del Made in Italy. E vogliamo parlare della fabbrica del cioccolato?? Ormai non posso fare a meno delle tavolette di fondente senza zucchero. La cugina di mia mamma invece ha un serio problema con il Gianduioso: se lo mangia direttamente dal tubetto :-OOOO

C'è uno shop on-line, le confezioni in latta sono splendide e come regalo fanno un figurone. Lasciatevi tentare!

shop.pastiglieleone.com

Photo © Courtesy Pastiglie Leone

Les Petites Madeleines

Les Petites Madeleines è un’associazione culturale che mette insieme le passioni delle sue fondatrici: il cinema, il buon bere, il rispetto per l’ambiente, la valorizzazione dei produttori virtuosi del territorio. “Piccola Rassegna di Cinema di Buon Gusto” è l’evento principale: una selezione di film a tema culinario accompagnata da una cena ispirata al film. Complici i cortili delle bocciofile torinesi, set d’elezione dell’evento, si recupera una convivialità semplice e genuina grazie alla quale il cibo si spoglia della sua veste più modaiola e torna a essere connettore sociale di festa.

Non perdetevi la prossima rassegna! Sarà l’occasione per godersi un bel film all’aperto, fare due chiacchiere tra amici in un’atmosfera rilassata e assaggiare cibi di culture diverse.

www.lespetitesmadeleines.it

Photo © Courtesy Les Petites Madeleines

Les Petites Madeleines

Les Petites Madeleines è un’associazione culturale che mette insieme le passioni delle sue fondatrici: il cinema, il buon bere, il rispetto per l’ambiente, la valorizzazione dei produttori virtuosi del territorio. “Piccola Rassegna di Cinema di Buon Gusto” è l’evento principale: una selezione di film a tema culinario accompagnata da una cena ispirata al film. Complici i cortili delle bocciofile torinesi, set d’elezione dell’evento, si recupera una convivialità semplice e genuina grazie alla quale il cibo si spoglia della sua veste più modaiola e torna a essere connettore sociale di festa.

Non perdetevi la prossima rassegna! Sarà l’occasione per godersi un bel film all’aperto, fare due chiacchiere tra amici in un’atmosfera rilassata e assaggiare cibi di culture diverse.

www.lespetitesmadeleines.it

Photo © Courtesy Les Petites Madeleines

Messaggerie Subalpine

Messaggerie Subalpine è un’attività di famiglia dal 1906, anno in cui Giacomo Coalova e Giovanni Lantermino inaugurano a Dronero la loro attività di tipografia. ⁣Nel 1944 la sede viene data alle fiamme dai nazisti che deportano nei lager Lantermino e Coalova. I due non faranno più ritorno… L’attività riprende faticosamente del dopoguerra a opera di Lino, “Netu” e Milena e prosegue nei decenni successivi, passando di padre in figlio, con un costante sguardo rivolto alle innovazioni tecnologiche che hanno interessato nel frattempo il settore tipografico. Oggi, accanto alle lavorazioni tradizionali, Andrea e Giacomo Coalova hanno voluto affiancare INtipo, un laboratorio di sperimentazione di tecniche non convenzionali che recupera l’artigianalità del gesto tipografico grazie all’utilizzo di vecchi macchinari restaurati.

Volete distinguervi dalla concorrenza? Scegliete tra le possibilità offerte da INtipo per valorizzare in modo unico i vostri stampati.

www.messaggeriesubalpine.it

Photo © Courtesy Messaggerie Subalpine

Messaggerie Subalpine

Messaggerie Subalpine è un’attività di famiglia da generazioni. Correva l’anno 1906 quando Giacomo Coalova e Giovanni Lantermino inaugurano a Dronero la loro attività di tipografia.
⁣Nel gennaio del 1944 la sede viene data alle fiamme dai nazisti che deportano nei lager Lantermino e Coalova. I due non faranno più ritorno… L’attività riprende faticosamente del dopoguerra a opera di Lino, “Netu” e Milena e prosegue nei decenni successivi, passando di padre in figlio, con un costante sguardo rivolto alle innovazioni tecnologiche che hanno interessato nel frattempo il settore tipografico. Oggi, accanto alle lavorazioni tradizionali, Andrea e Giacomo Coalova hanno voluto affiancare INtipo, un laboratorio di sperimentazione di tecniche non convenzionali che recupera l’artigianalità del gesto tipografico grazie all’utilizzo di vecchi macchinari restaurati.

Volete distinguervi dalla concorrenza? Scegliete tra le tante possibilità offerte da INtipo per valorizzare in modo unico i vostri stampati.

www.messaggeriesubalpine.it

Photo © Courtesy Messaggerie Subalpine

Ortogranda

Ortogranda è un'organizzazione di produttori situata negli "orti di Bra", una zona storicamente ad alta vocazione orticola. È specializzata nella produzione del pomodoro cuore di bue ma numerose sono anche le altre colture che coprono le varie stagionalità. Sempre al passo con i tempi, i fratelli Costantino sperimentano le più moderne tecnologie per ridurre al minimo l'utilizzo di fitosanitari. Recentemente stanno anche lavorando sul packaging sostenibile.

Un ricordo particolare va a Maurizio. È stato il mio primo cliente da freelance e non potrò dimenticare quanto sia stato importante per acquistare fiducia in me stessa.

www.ortogranda.it

Photo © Courtesy Ortogranda

Ortogranda

Ortogranda è un'organizzazione di produttori situata negli "orti di Bra", una zona storicamente ad alta vocazione orticola. È specializzata nella produzione del pomodoro cuore di bue ma numerose sono anche le altre colture che coprono le varie stagionalità. Sempre al passo con i tempi, i fratelli Costantino sperimentano le più moderne tecnologie per ridurre al minimo l'utilizzo di fitosanitari. Recentemente stanno anche lavorando sul packaging sostenibile.

Un ricordo particolare va a Maurizio. È stato il mio primo cliente da freelance e non potrò dimenticare quanto sia stato importante per acquistare fiducia in me stessa.

www.ortogranda.it

Photo © Courtesy Ortogranda

Parco fluviale Gesso e Stura

Era un sabato. O una domenica… Con una mia amica eravamo andate a farci due passi al Parco fluviale, con tanto di plaid per un tranquillo pomeriggio di relax, sole e chiacchiere. I cuneesi amano il loro parco e, specie nei fine settimana, i suoi sentieri si affollano di persone di tutte le età. È un parco che fin dalla sua fondazione ufficiale, nel 2007, si è posto l’ambizioso obiettivo di non essere solo un luogo di tutela e salvaguardia dell’ambiente, ma di crescere insieme al territorio. Cultura, sport, intrattenimento, didattica e relax, una vera e propria rete di servizi, percorsi ciclo-pedonali e culturali che ne hanno fatto negli anni un vero e proprio polo verde.

Prendersi del tempo per una salutare passeggiata in mezzo al verde o per partecipare a una delle attività organizzate dal Parco è un modo per recuperare il contatto con la natura e con noi stessi.

www.parcofluvialegessostura.it

Photo © Courtesy Parco fluviale Gesso e Stura

Parco fluviale Gesso e Stura

Era un sabato. O una domenica… Con una mia amica eravamo andate a farci due passi al Parco fluviale, con tanto di plaid per un tranquillo pomeriggio di relax, sole e chiacchiere.
I cuneesi amano il loro parco e, specie nei fine settimana, i suoi sentieri si affollano di persone di tutte le età. È un parco che fin dalla sua fondazione ufficiale, nel 2007, si è posto l’ambizioso obiettivo di non essere solo un luogo di tutela e salvaguardia dell’ambiente, ma di crescere insieme al territorio.
Cultura, sport, intrattenimento, didattica e relax, una vera e propria “rete verde” di servizi, percorsi ciclo-pedonali e culturali che ne hanno fatto negli anni un vero e proprio polo verde.

Prendersi del tempo per fare una salutare passeggiata in mezzo al verde o per partecipare a una delle tante attività organizzate dal Parco è un modo per recuperare il contatto con la natura e con noi stessi.

www.parcofluvialegessostura.it

Photo © Courtesy Parco fluviale Gesso e Stura

People Associazione Culturale

Mi sarebbe sempre piaciuto occuparmi di grafica per la cultura, forse nella convinzione di poter realizzare qualcosa di più particolare e fuori dagli schemi. Nel 2010, per soddisfare questo mio desiderio, ho aderito a People, un'associazione culturale di Cherasco di cui seguivo assiduamente il calendario di eventi. Oltre al restyling del marchio, con Mara, la presidente, ci eravamo divertite a creare dei piccoli portfolio eventi confezionati nelle scatole di latta degli sgombri.

Non mangiammo mai tanto pesce in scatola come in quel periodo!

Photo © Courtesy People Associazione Culturale

People Associazione Culturale

Mi sarebbe sempre piaciuto occuparmi di grafica per la cultura, forse nella convinzione di poter realizzare qualcosa di più particolare e fuori dagli schemi. Nel 2010, per soddisfare questo mio desiderio, ho aderito a People, un'associazione culturale di Cherasco di cui seguivo assiduamente il calendario di eventi. Oltre al restyling del marchio, con Mara, la presidente, ci eravamo divertite a creare dei piccoli portfolio eventi confezionati nelle scatole di latta degli sgombri.

Non mangiammo mai tanto pesce in scatola come in quel periodo!

Photo © Courtesy People Associazione Culturale

Rosa Cipria

Una serie di passaparola fortuiti mi ha permesso di conoscere Rosa Cipria. Ci siamo subito trovate sulla stessa lunghezza d'onda e non solo professionalmente parlando. Silvia ama le cose fatte per bene, le sue creazioni sono eleganti e di una qualità rara. Ha una grande passione e dedizione per il suo lavoro, oltre che una creatività e curiosità inesauribile. Non posso nemmeno più contare le ore che abbiamo impiegato confrontandoci su nuovi tipi di carta, su colori, font: come due bambine con il giocattolo nuovo!

Se avete qualche occasione speciale, scegliete le sue creazioni floreali, le sue bomboniere fatte a mano e, ovviamente, la sua linea di inviti e partecipazioni 😉

www.rosacipriaeventi.com

Photo © Carolina Serafini, courtesy Rosa Cipria Eventi

Rosa Cipria

Una serie di passaparola fortuiti mi ha permesso di conoscere Rosa Cipria. Ci siamo subito trovate sulla stessa lunghezza d'onda e non solo professionalmente parlando. Silvia ama le cose fatte per bene, le sue creazioni sono eleganti e di una qualità rara. Ha una grande passione e dedizione per il suo lavoro, oltre che una creatività e curiosità inesauribile. Non posso nemmeno più contare le ore che abbiamo impiegato confrontandoci su nuovi tipi di carta, su colori, font: come due bambine con il giocattolo nuovo!

Se avete qualche occasione speciale, scegliete le sue creazioni floreali, le sue bomboniere fatte a mano e, ovviamente, la sua linea di inviti e partecipazioni 😉

www.rosacipriaeventi.com

Photo © Carolina Serafini, courtesy Rosa Cipria Eventi

SEAcoop

L'ambito forestale mi appassiona fin da quando ero una guida scout e con i miei compagni ci cimentavamo con le nozioni base di botanica, topografia e meteorologia. La collaborazione con SEAcoop mi ha fatto realizzare quanto questa branca delle attività umane sia in realtà molto più vasta, sfaccettata e complessa di quanto credessi da giovane scout. SEAcoop è una società di professionisti che opera in campo forestale e ambientale dal 1982: dalla progettazione al monitoraggio ambientale, dalla ricerca fondi europei ai servizi ecosistemici, dalle foreste ai vigneti…

Avete deciso che ne avete abbastanza del vostro lavoro e volete dedicarvi alla mandorlicoltura? O volete ideare un itinerario per far conoscere gli effetti dei cambiamenti climatici sull’ambiente? O magari pensate di fare un monitoraggio sulla "maculinea arion"? SEAcoop può aiutarvi a capire se è fattibile e a trovare i finanziamenti necessari.

www.seacoop.com

Photo © Gloria Gerbaudo, courtesy SEAcoop

SEAcoop

L'ambito forestale mi appassiona fin da quando ero una guida scout e con i miei compagni ci cimentavamo con le nozioni base di botanica, topografia e meteorologia. La collaborazione con SEAcoop mi ha fatto realizzare quanto questa branca delle attività umane sia in realtà molto più vasta, sfaccettata e complessa di quanto credessi da giovane scout. SEAcoop è una società di professionisti che opera in campo forestale e ambientale dal 1982: dalla progettazione al monitoraggio ambientale, dalla ricerca fondi europei ai servizi ecosistemici, dalle foreste ai vigneti…

Avete deciso che ne avete abbastanza del vostro lavoro e volete dedicarvi alla mandorlicoltura? O volete ideare un itinerario per far conoscere gli effetti dei cambiamenti climatici sull’ambiente? O magari pensate di fare un monitoraggio sulla "maculinea arion"? SEAcoop può aiutarvi a capire se è fattibile e a trovare i finanziamenti necessari.

www.seacoop.com

Photo © Gloria Gerbaudo, courtesy SEAcoop

Slow Food

Se pensate che Slow Food sia solo l'associazione del buon bere e buon mangiare, ricredetevi immediatamente. Slow Food porta avanti centinaia di progetti in tutto il mondo, attraverso i quali tutela la biodiversità, sostiene un'agricoltura pulita e giusta per l'uomo e l'ambiente, crea reti e connessioni tra produttori, ristoratori, artigiani, pescatori. Numerose sono anche le campagne che promuove con l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica su importanti temi come il cambiamento climatico, gli OGM, il land grabbing, i pesticidi, ... Collaboro stabilmente con Slow Food da 7 anni e, oltre a trovare nei colleghi una vera famiglia, sono oggi una persona più informata e consapevole.

Visitate il sito e sostenete le attività di Slow Food.

www.slowfood.it

Photo © Alessandro Vargiu, courtesy Slow Food

Slow Food

Se pensate che Slow Food sia solo l'associazione del buon bere e buon mangiare, ricredetevi immediatamente. Slow Food porta avanti centinaia di progetti in tutto il mondo, attraverso i quali tutela la biodiversità, sostiene un'agricoltura pulita e giusta per l'uomo e l'ambiente, crea reti e connessioni tra produttori, ristoratori, artigiani, pescatori. Numerose sono anche le campagne che promuove con l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica su importanti temi come il cambiamento climatico, gli OGM, il land grabbing, i pesticidi, ... Collaboro stabilmente con Slow Food da 7 anni e, oltre a trovare nei colleghi una vera famiglia, sono oggi una persona più informata e consapevole.

Visitate il sito e sostenete le attività di Slow Food.

www.slowfood.it

Photo © Alessandro Vargiu, courtesy Slow Food

Volley Langhe ASD

Non sono mai stata una grande sportiva, ma la pallavolo ha sempre fatto parte della quotidianità della mia famiglia. Mio fratello ha iniziato a giocare da piccolo, continuando per molti anni. Quando Bruno, il suo ultimo allenatore, ha fondato la Volley Langhe, mio fratello vi ha preso attivamente parte fin da subito. La filosofia della Volley Langhe abbraccia una visione più ampia e olistica dello sport: non solo un allenamento ben strutturato, ma anche un'alimentazione più sana e bilanciata possono contribuire molto al nostro benessere.

volleylangheasd.it

Photo © Courtesy Volley Langhe

Volley Langhe ASD

Non sono mai stata una grande sportiva, ma la pallavolo ha sempre fatto parte della quotidianità della mia famiglia. Mio fratello ha iniziato a giocare da piccolo, continuando per molti anni. Quando Bruno, il suo ultimo allenatore, ha fondato la Volley Langhe, mio fratello vi ha preso attivamente parte fin da subito. La filosofia della Volley Langhe abbraccia una visione più ampia e olistica dello sport: non solo un allenamento ben strutturato, ma anche un'alimentazione più sana e bilanciata possono contribuire molto al nostro benessere.

volleylangheasd.it

Photo © Courtesy Volley Langhe